IL GIOCO E' RISERVATO AI MAGGIORI DI 18 ANNI E PUO' CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA
I CONTENUTI DI QUESTO SITO SONO RISERVATI AI MAGGIORENNI.

Il SuperEnalotto

Siti


Il sogno più diffuso? Giocare pochi euro e vincere quella cifra che permetta di entrare in una nuova vita costellata di gioia, desideri realizzati, viaggi e dolce far niente?Fino a pochi anni fa si riponevano le speranze nella schedina del Totocalcio, ma negli ultimi tempi c'è un nuovo gioco che sta riscuotendo un successo esorbitante: il superenalotto, nato in Italia nel dicembre 1997 e subentrato all'enalotto che vantava una storia lunga oltre 40 anni.
L'avvincente gioco a premi gestito dalla Sisal si è imposto immediatamente all'attenzione del pubblico e, complici i montepremi che raggiungono cifre iperboliche, ha catturato milioni di italiani. Come oramai tutti sanno il regolamento è piuttosto semplice: per vincere è necessario indovinare i 6 numeri che vengono estratti nelle giornate di martedì, giovedì e sabato alle ore 20.00 nei locali della sede dell'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato di Roma.

Tanto è semplice il meccanismo, quanto è ardua la vittoria del superpremio! La probabilità di azzeccare tutti i sei numeri vincenti è una su 622 milioni ed, infatti, è assai frequente che per interi mesi nessuno indovini la sestina estratta, con l'ovvia conseguenza di far incrementare il montepremi fino al raggiungimento di cifre difficilmente immaginabili nella loro vastità?Nell'agosto del 2009 il jackpot ha battuto ogni record mondiale, superando i 135 milioni di euro, ovvero oltre 261 miliardi delle vecchie lire, una cifra che causa le vertigini a chiunque, convincendo anche chi è da sempre scettico a tentare la fortuna.
Un montepremi che ha calamitato l'attenzione di milioni di persone anche all'estero, come attesta l'arrivo in Italia di turisti del supernalotto e, fra i tanti fenomeni registrati, citiamo l'iniziativa messa in atto da un giornale e da una compagnia aerea tedesca che hanno offerto l'opportunità a numerosi cittadini della Germania di volare a Milano per compilare la schedina e sognare.
Dal 1 luglio 2009, inoltre, si può giocare anche on line attraverso appositi siti, scegliendo comodamente di fronte al proprio computer a quali numeri associare le proprie speranze.
Le occasioni per accarezzare l'illusione di diventare milionario non mancano?buona fortuna!!!